ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Concordia: trovati resti umani

Lettura in corso:

Concordia: trovati resti umani

Dimensioni di testo Aa Aa

Alcuni resti umani sono stati rinvenuti dai sommozzatori nei pressi della carcassa della Costa Concordia.

La conferma dovrà arrivare dai test del DNA, ma con ogni probabilità si tratta di quelli di Russel Rebello e Maria Grazia Trecarichi, le due vittime del naufragio di cui non erano stati recuperati i corpi.

A confortare nella supposizione che si tratti di loro, ha detto il capo della Protezione Civile Franco Gabrielli, è però intanto l’ubicazione dei resti in prossimità del ponte numero 4, l’area della nave dove si presume che i due si trovassero al momento del naufragio.

Dopo il riuscito raddrizzamento della Concordia si attendono ora svuotamento della carcassa dall’acqua e test di galleggiabilità. Solo allora si potrà procedere alle nuove perizie a bordo, richieste dai legali di Schettino.