ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Kenya: 4 giorni di crisi, 61 morti, 240 feriti nell'assedio al centro commerciale

Lettura in corso:

Kenya: 4 giorni di crisi, 61 morti, 240 feriti nell'assedio al centro commerciale

Dimensioni di testo Aa Aa

Dopo 4 giorni di braccio di ferro le forze di sicurezza keniane hanno ripreso il controllo del centro commerciale Westgate di Nairobi mettendo fine all’assedio cominciato sabato con il blitz di un commando di estremisti islamici.

Legati al gruppo somalo al-Shabbab, erano penetrati armati nei locali commerciali, sparando tra la folla e prendendo in ostaggio diverse decine di persone.

“Lo scontro con i terroristi del centro commerciale ha provocato 240 feriti”, ha detto il presidente Kenyatta in tv. “È con grande tristezza che annuncio la morte di 61 civili e 6 agenti della sicurezza. Tre piani dell’edificio sono crollati e ci sono molti corpi intrappolati là sotto, compresi quelli dei terroristi”.

In giornata si era diffusa la voce, alimentata da un comunicato dei terroristi, secondo la quale all’interno dell’edificio vi sarebbe stato un “numero incalcolabile di cadaveri”.

Da lunedi un incendio, forse appiccato dagli stessi miliziani, aveva cominciato a produrre una fitta colonna di fumo nero.

I primi funerali delle vittime sono stati celebrati quando la crisi non era ancora finita. Da oggi il Paese osserva 3 giorni di lutto nazionale.

Secondo la polizia il commando sarebbe stato composto da stranieri e avrebbe avuto al suo interno anche cittadini occidentali.