ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Pakistan: scattano le operazioni di soccorso per i terremotati in Belucistan

Lettura in corso:

Pakistan: scattano le operazioni di soccorso per i terremotati in Belucistan

Dimensioni di testo Aa Aa

Sarebbero almeno 50 le vittime del terremoto che ha colpito il sudovest del Pakistan. Il sisma, di magnitudo 7.7 Richter è stato avvertito anche a Delhi, in India, così come nella capitale pakistana Karachi, e in altre grandi città del Paese. L’epicentro è stato registrato a una quindicina di chilometri di profondità, nei pressi della città di Awaran, nella regione del Belucistan.

“Stavo lavorando al computer nel mio ufficio – racconta un testimone – quando all’improvviso ho sentito tutto tremare, la scrivania, il computer. Ho pensato di avere le vertigini ma subito ho capito che erano scosse. Ho mollato tutto e sono sceso in strada per sicurezza”.

Immediato il via alle operazioni di soccorso ma la zona colpita dal sisma è piuttosto remota, dunque difficile da raggiungere. Gli elicotteri stanno trasportando materiale di prima necessità per le persone rimaste senza un tetto. Massima allerta per gli ospedali della zona, pronti ad accogliere un numero imprecisato di feriti. Secondo fonti locali centinaia di case di fango sarebbero crollate e il timore è che il bilancio possa ulteriormente aggravarsi.