ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nairobi. Blitz forze speciali nel centro commerciale

Lettura in corso:

Nairobi. Blitz forze speciali nel centro commerciale

Dimensioni di testo Aa Aa

I reparti speciali dell’esercito kenyano hanno lanciato il blitz contro i mujhaeddin dopo oltre 30 ore di assedio al Mall di Nairobi.

Una crisi nella quale le forze dell’ordine del Paese sono state appoggiate da esperti israeliani, americani e britannitici.

Stando agli ultimi comunicati ufficiali delle autorità del Paese africano, che ha rivissuto il dramma degli attentati del 1998, quasi tutti gli ostaggi sarebbero stati liberati. Nell’attacco da parte di un commando nel centro commerciale Westagate della capitale kenyana sono rimaste uccise 68 persone. Oltre 175 i feriti secondo un bilancio ancora provvisorio. Tra le vittime non risultano cittadini italiani: sono 13 quelli rimasti coinvolti nell’attacco e ora sono tutti fuori pericolo. Due francesi, una donna residente in Kenya e sua figlia, sono invece rimaste uccise nell’attacco scattato sabato.

Non è stata al momento confermata la notizia diffusa dalla stampa statunitense secondo la quale tra gli attentatori ci sarebbero almeno due cittadini americani.