ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Kenya, governo: "Situazione sotto controllo"

Lettura in corso:

Kenya, governo: "Situazione sotto controllo"

Dimensioni di testo Aa Aa

Le autorità del Kenya affermano che le forze di sicurezza hanno preso il controllo del centro commerciale Westgate di Nairobi. Tre dei terroristi che l’avevano assaltato sabato sono morti. Quasi tutti gli ostaggi sarebbero stati liberati. In precedenza ne erano stati uccisi una sessantina. Una decina le persone arrestate in tutto il Paese.

Il vicepresidente William Ruto commenta: “Lavorano per il diavolo. Non dobbiamo cedere. Dobbiamo proseguire nel nostro operato per mantenere il Kenya al sicuro, per proteggere noi stessi e la nostra prosperità. Continueremo ad essere ciò che siamo sempre stati: un popolo tollerante, aperto, democratico e pacifico. Dio vi benedica tutti e benedica il nostro grande Paese, il Kenya”.

Per consentire a Ruto di seguire personalmente gli sviluppi dell’attacco terroristico, la Corte penale internazionale dell’Aja ha rinviato di una settimana il processo che lo vede accusato di crimini contro l’umanità per le violenze interetniche dopo le elezioni del 2007.

Gli assalitori del centro commerciale sarebbero miliziani di varie nazionalità affiliati agli Shebab somali.