ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Hbo fa il pieno di riconoscimenti agli Emy Awards

Lettura in corso:

Hbo fa il pieno di riconoscimenti agli Emy Awards

Dimensioni di testo Aa Aa

Breaking Bad si è aggiudicato il premio Emmy come miglior serie tv drammatica alla serata di premiazione che si è svotla a Los Angeles. Un riconoscimento che coincide con la conclusione della sesta e ultima stagione. Diffusa da AMC, la serie racconta di un insegnante di chimica divenuto trafficante di stupefacenti.

Claire Danes è stata incoronata miglior attrice per il suo ruolo di agente della Cia inquieta e appassionata in Homeland, prodotto da Showtime. Sul fronte maschile, Jeff Daniels ha ottenuto il primo premio Emmy della sua carriera per la serie The Newsroom, in cui cui interpreta un presentatore tv di successo. Nel ritirare il riconoscimento, non ha nascosto lo stupore per aver sbaragliato concorrenti quali Kevin Spacey, interprete di The House of Cards.

La kermesse, considerata l’equivalente degli Oscar per le serie tv, ha offerto un tributo a James Gandolfini, scomparso lo scorso giugno a Roma. A ricordare l’uomo dietro il personaggio di Tony Soprano nella serie degli anni Novanta sulla mafia italoamericana del New Jersey, è stata l’attrice Edie Falco, sua compagna sul set.

Tra i 27 riconoscimenti andati al network HBO, tre sono stati conquistati grazie a Behind the Candelabra, il film sulla vita di Liberace diretto da Steven Soderberg e interpretato da Michael Douglas.