ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Turchia: attentato a sede polizia, un sospetto morto, l'altro ferito dopo inseguimento

Lettura in corso:

Turchia: attentato a sede polizia, un sospetto morto, l'altro ferito dopo inseguimento

Dimensioni di testo Aa Aa

Un morto e un ferito: si conclude così l’inseguimento a due uomini, che erano stati visti allontanarsi dopo l’attacco a una sede della polizia, ad Ankara.

Gli attentatori hanno sparato tre razzi, uno dei quali
non è esploso, mentre gli altri due hanno colpito altrettante sale riunioni. Danni, ma nessun ferito.

La polizia ha immediatamente istituito posti di blocco e la ricerca dei sospetti si è fatta anche con le unità cinofile. Individuati, i due hanno ingaggiato uno scontro a fuoco con la polizia. Uno dei fuggitivi è morto, l’altro è ferito ed è stato arrestato. Nessuna rivendicazione per l’attentato, ma i sospetti cadono sul gruppo d’estrema sinistra Dhkp-C, che in marzo aveva rivendicato attentati simili contro la sede del partito di governo e contro il Ministero della Giustizia, e un mese prima l’attentato suicida contro l’ambasciata degli Stati Uniti.