ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Grecia: il governo promette un giro di vite contro Alba Dorata

Lettura in corso:

Grecia: il governo promette un giro di vite contro Alba Dorata

Dimensioni di testo Aa Aa

Il governo greco promette un giro di vite contro Alba Dorata, in seguito all’uccisione del rapper antifascista ad Atene. Decine di persone si sono di nuovo radunate nella capitale per manifestare contro l’omicidio, per il quale è già stato formalmente accusato un uomo che ha dichiarato di appartenere al partito di estrema destra. Domani compare davanti ai giudici.

Dal canto suo, Alba Dorata torna a prendere le distanze dall’omicidio: “Alba Dorata condanna questo evento e altri eventi. Condanna ogni atto di violenza – ha detto il leader Nikolaos Michaloliakos -. Ma questo non è abbastanza per la santa inquisizione della Grecia nel 2013, di questo governo del salvataggio”.

Centinaia di persone hanno partecipato ai funerali di Pavlos Fyssas, il musicista di 34 anni ucciso a coltellate nella notte tra martedì e mercoledì alla periferia di Atene. Un episodio di violenza che ha scatenato un’ondata di protesta degenerata anche in scontri e che aggrava la situazione in un Paese già in profonda crisi economica e sociale.