ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Colori e luci della moda a Milano

Lettura in corso:

Colori e luci della moda a Milano

Dimensioni di testo Aa Aa

Escono da un paradiso colorato le
fanciulle vestite da Just Cavalli, che per la prossima estate propone a Milano una collezione all’insegna dei colori e delle stampe
floreali. La sua proposta è gioiosa e sexy, fatta di abitini leggeri e svolazzanti con inserti di pizzo, tunichette con aperture seducenti sui fianchi, gonne a pannelli fatte di trasparenze sovrapposte.

Sfilano anche molti pantaloni, sempre aderenti e stampati, anche in versione biker con zip al ginocchio e un motivo di risvolto in vita, abbinati a top minimi in macramè, ma anche a giacchette di pelle sagomate o pull a nido d’ape che inclinano al giallo e al rosa. Per la sera abiti con ricami e paillettes, abbinati a gioielli in plexiglass fluo e scarpe con tacco laccato.

E’ Julie Christie del film ‘Darling’ la musa ispiratrice della collezione Blugirl, che evoca un’atmosfera di vacanza e leggerezza con abitini dalle linee essenziali. Come nella Londra degli anni Sessanta rappresentata nel film, in collezione l’abito corto fin sopra al ginocchio, interpretato in vari tessuti, dallo shantung di seta al piquet di cotone.

La tavolozza va dal bianco al cipria, dal giallo limone al verde acqua, cui si aggiunge la stampa animalier. I fiori sono dominanti su tutta la collezione: c‘è la stampa all over di rose colorate, la versione stampa acquerellata e le applicazioni con ricami di paillettes applicate sugli abiti lunghi in shantung. E i fiori sono protagonisti anche nelle collane, decorano i decolletes e spiccano sull’accessorio di base la shopping bag, cioè le borse in pelle della sfilata.