ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Egitto: esercito assalta roccaforte islamista, ucciso poliziotto

Lettura in corso:

Egitto: esercito assalta roccaforte islamista, ucciso poliziotto

Dimensioni di testo Aa Aa

Blitz della polizia egiziana in un feudo islamista alle porte del Cairo. All’alba di giovedì le forze di sicurezza e dell’esercito hanno fatto irruzione nel villaggio di Kerdasah, ribattezzato “la repubblica islamica di Kerdasah”.

Gli islamisti hanno risposto con la violenza all’assalto, uccidendo il numero due della sicurezza di Giza, mentre cinque poliziotti e quattro militari sono rimasti feriti nello scoppio di una granata. L’operazione continuerà fino a quando non saranno presi i circa 140 ricercati per l’assalto al commissariato locale dello scorso 14 agosto, nel quale morirono undici poliziotti. Quarantotto finora gli arresti.

“Sto portando i miei figli via da qui, perché non saremo al sicuro fino a quando i teppisti verranno a nascondersi nei box dietro casa nostra – ha spiegato Mohamed Gomaa, un residente di Kerdasah – Saremo accolti da un nostro parente per un paio di giorni, fino a quando si tornerà alla normalità”.

Nelle stesse ore un allarme bomba ha paralizzato la metropolitana del Cairo, ma si trattava di due falsi ordigni.

Malgrado la tensione, il consiglio dei ministri ha deciso di ridurre di due ore la durata del coprifuoco in vigore del 14 agosto.

  • Clashes in Cairo – 19/09/2013

    Mohamed Hossam – Anadolu agency