ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Alluvioni in Colorado, soccorritori al lavoro

Lettura in corso:

Alluvioni in Colorado, soccorritori al lavoro

Dimensioni di testo Aa Aa

In Colorado la tregua concessa dal maltempo nelle ultime ore ha favorito la ripresa delle attività dei soccorritori.

Secondo alcune fonti sarebbero ancora 580 le persone considerate disperse, ma le autorità sottolineano che molte di loro potrebbero trovarsi isolate, o perfino costrette nelle loro stesse case, e impossibilitate a comunicare.

“Non stiamo accedendo alle case, ci avviciniamo solo alle finestre per vedere se qualcuno ha bisogno d’aiuto, o se ci sono degli animali domestici in difficoltà…”, spiega questo soccorritore. “In questo momento siamo in missione salvataggio, e queste case non sono state ancora controllate”.

Secondo dati ufficiali le vittime accertate sarebbero 6, e non 8 come detto finora. Una ventina di contee sono finite sott’acqua, oltre 1500 case sono state distrutte, e più di 18.000 sono state danneggiate.

I bollettini meteo segnalano che il pericolo non è ancora passato. Forti piogge sono possibili ancora per diversi giorni, secondo gli esperti.