ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Colorado, soccorsi a singhiozzo alle vittime delle alluvioni

Lettura in corso:

Colorado, soccorsi a singhiozzo alle vittime delle alluvioni

Dimensioni di testo Aa Aa

Si attenua temporaneamente l’emergenza meteo nel Colorado, e i mezzi di soccorso possono rimettersi all’opera, insieme alle squadre di volontari.

Per più di una settimana le piogge torrenziali hanno messo in ginocchio lo stato, danneggiando almeno 19mila abitazioni e causando la morte di otto persone.

I mezzi di terra non riescono a raggiungere la maggior parte delle zone alluvionate, dove intere strade sono sparite, sommerse dalle acque.

“Non sappiamo cosa è andato perduto, lo vedremo alla fine, quando andrà via l’acqua. Abbiamo trovato oggetti nostri a tre chilometri da qua”.

Non mancano famiglie colpite ancora più duramente. Mille e seicento famiglie sono state costrette a evacuare le proprie case.

“Avevamo un posto cosi carino qua… un paradiso… e ora è andato…”

Alto ancora il numero dei dispersi, più di 600, e almeno 15 agenti della Guardia nazionale sono rimasti isolati.

Le autorità locali hanno proclamato lo stato d’emergenza, mentre il presidente Obama ha autorizzato l’uso di fondi federali.