ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Steve McQueen trionfa a Toronto


cinema

Steve McQueen trionfa a Toronto

In partnership con

E’ “12 Years a Slave”, il nuovo film di Steve McQueen ad aggiundicarsi il prestigioso Audience Award al Festival Internazionale del Film di Toronto. Nel cast Chiwetel Ejiofor, Michael Fassbender, Paul Giamatti e Brad Pitt.

Il plot racconta la vera storia di un uomo libero che nella Washington D.C. del 1841 fu rapito, venduto come schiavo e dovette attendere 12 anni, trascorsi nelle piantagioni del Sud, prima di essere liberato.

STEVE MCQUEEN, regista:
“Gli americani non erano pronti a osservare il loro recente passato ed è comprensibile, ci vuole un po’ per potersi rendere conto. Credo che avendo un presidente nero con il caso sfortunato di Trayvon Martin e i due anniversari dei 150 anni dall’abolizione della schiavitu’ e della guerra civile la gente è piu’ disposta a guardare al passato”.

Chi vince a Toronto il People’s Choice Award spesso mette un opzione sugli oscar.
Nel 2010 trionfò “Il discorso del Re”, poi mattatore agli Academy Award, mentre negli anni precedenti abbiamo assistito alle vittorie di “The Millionaire”,“Precious”, “La vita è Bella” e “American Beauty”.
Steve McQueen starà già pensado al tappeto rosso?

Prossimo Articolo

cinema

L'umanizzazione delle macchine sale al cielo