ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Giappone: 300mila evacuati per il tifone Man-Yi, allerta a Fukushima

Lettura in corso:

Giappone: 300mila evacuati per il tifone Man-Yi, allerta a Fukushima

Dimensioni di testo Aa Aa

Le autorità giapponesi hanno lanciato un’allerta meteo straordinaria per l’arrivo del potente tifone Man-yi che sta attraversando l’arcipelago con piogge e venti senza precedenti.

Man-yi ha già colpito la prefettura di Aichi, nel centro sud di Honsu, la principale isola giapponese, causando almeno 3 vittime, 5 dispersi e centinaia di feriti.

Allarme speciale alla centrale nucleare di Fukushima. I lavoratori dell’impianto si preparano da domenica all’arrivo della tempesta tropicale per evitare che l’acqua contaminata si sversi all’esterno.

Man-yi è il 18esimo tifone che colpisce il Giappone in questa stagione. I venti raggiungono i 160 chilometri orari, ha precisato l’Agenzia meteorologica, che parla di “precipitazioni mai registrate in precedenza”.

In totale, nelle regioni del sud-ovest e nelle province di Kyoto e Osaka si tenterà di evacuare quasi mezzo milione di persone.