ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Canada: proteste contro bando simboli religiosi

Lettura in corso:

Canada: proteste contro bando simboli religiosi

Dimensioni di testo Aa Aa

Alcune centinaia di persone hanno manifestato a Montreal contro il divieto di portare segni religiosi nella funzione pubblica, un progetto del governo autonomo della regione francofona canadese.
Una norma che assomiglia a quella varata a suo tempo in Francia, ma che si limiterebbe esclusivamente ai dipendenti pubblici, molti dei quali sono immigrati.
La norma riguarda il velo islamico, ma anche le kippah, i turbanti ed ogni altro segno rappresentativo di un’identità religiosa.
Sulla piazza c’erano quasi solo i musulmani: la comunità ebraica ha declinato l’invito a partecipare alla manifestazione, perché in questi giorni le festività dello Yom Kippur impediscono la partecipazione ad iniziative politiche.
“Il Quebec non è la Francia”, hanno scandito alcuni manifestanti, invitando il governo a non confondere la laicità con il laicismo. “Anche in Francia sembrava che dovesse finire il mondo, poi la norma è stata accettata”, ha risposto un ministro sulla stampa.