ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Al Qaida minaccia nuovi attacchi agli USA

Lettura in corso:

Al Qaida minaccia nuovi attacchi agli USA

Dimensioni di testo Aa Aa

Ayman al Zawahiri minaccia gli Stati Uniti esortando i lupi solitari a colpirli in casa. In un messaggio audio diffuso su internet, il leader di al Qaida ha invocato attacchi di piccola scala, citando come esempio l’attentato di aprile alla maratona di Boston:

“Occorre solo qualche attacco qui e là per tenere gli Stati Uniti in una condizione di tensione e di trepidazione – ha detto -. Dovremmo fare a casa loro la stessa cosa della Somalia, dello Yemen, dell’Iraq e dell’Afghanistan. Questi attacchi possono essere compiuti da un fratello o da alcuni”.

Il messaggio è stato diffuso in occasione della commemorazione degli attentati dell’11 settembre. Al Zawahiri identifica il punto debole degli Stati Uniti nell’economia -appesantita da spese militari e di sicurezza – parlando della necessità di provocarli fino a spingerli al collasso.