ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nuovi timori su Fukushima

Lettura in corso:

Nuovi timori su Fukushima

Dimensioni di testo Aa Aa

Pochi giorni dopo l’assegnazione a Tokyo delle Olimpiadi, tornano i timori su Fukushima. La Tepco – la compagnia che gestisce l’impianto nucleare devastato dal terremoto e dallo tsunami del 2011 – ha fatto sapere di aver rilevato radioattività in una fossa di drenaggio collegata all’Oceano Pacifico, dove sono stoccate centinaia di tonnellate di acqua contaminata.

Solo pochi giorni fa Shinzo Abe rassicurava la comunità internazionale su Fukushima, situata a circa 230 chilometri da Tokyo, prescelta dal Comitato Olimpico per ospitare le Olimpiadi e Paralimpiadi del 2020.

Il premier ha affermato che la centrale è sotto controllo e che le fughe di acqua radioattiva non superano le poche centinaia di metri quadrati al di là della cinta dell’impianto. A preoccupare ora sono i crescenti livelli di trizio misurati dai tecnici della Tepco, secondo cui acqua contaminata potrevve essersi di nuovo riversara in mare.