ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Eurozona: occupazione al palo

Lettura in corso:

Eurozona: occupazione al palo

Dimensioni di testo Aa Aa

Cala ancora l’occupazione nell’eurozona. Secondo Eurostat, nel secondo trimestre il dato è sceso dello 0.1% rispetto ai primi tre mesi dell’anno e di un punto percentuale rispetto allo stesso periodo del 2012. Le persone senza un lavoro in Italia sono aumentate dello 0.3%. Crescono i disoccupati anche in Spagna e a Cipro, mentre diminuiscono in Portogallo.
La Commissione europea intanto ha nuovamente chiesto agli Stati membri di implementare riforme necessarie alla ripresa del mercato del lavoro.