ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tokyo protesta con Parigi per le vignette satiriche su Fukushima

Lettura in corso:

Tokyo protesta con Parigi per le vignette satiriche su Fukushima

Dimensioni di testo Aa Aa

Il Giappone presenterà una protesta formale per le vignette apparse sul giornale di satira francese Le Canard Enchainé, in cui sono raffigurati tra l’altro due lottatori di sumo con più arti di fronte alla centrale di Fukushima e commenti sui Giochi olimpici di Tokyo 2020.

Un portavoce del governo, Yoshilde Suga, ne ha spiegato il motivo:

“Le caricature irritano lo spirito di molte delle vittime del terremoto e dello tsunami del 2011. Si tratta poi di un modo non corretto di fare informazione, dato che fornisce conclusioni sbagliate sul problema delle acque contaminate dall’impianto di Fukushima”.

Al giornale, altre volte preso di mira per le vignette dedicate a Maometto, ovviamente, non la pensano così.

“La reazione indignata delle autorità giapponesi è stupefacente. Ovviamente il giornale non aveva alcuna intenzione di ferire nessuno. Ma è nella libertà del disegnatore quella di tradurre il dramma, che continua”

Tokyo ha vinto lo scorso fine settimana l’organizzazione dei Giochi estivi del 2020 col peso vincolante delle dichiarazioni del premier Shinzo Abe che ha voluto personalmente assicurare il Cio sulla situazione alla struttura ora ‘‘sotto controllo’‘