ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Coree: via libera alla riapertura del distretto di Kaesong

Lettura in corso:

Coree: via libera alla riapertura del distretto di Kaesong

Dimensioni di testo Aa Aa

L’alba porta una buona notizia ai 54mila lavoratori nordcoreani del complesso industriale di Kaesong. La Corea del Nord e quella del Sud hanno raggiunto nella notte un accordo per la sua riapertura, dopo cinque mesi di chiusura totale causata dal clima di tensione con Seul per l’ultimo test nucleare di Pyongyang. L’apertura delle porte è prevista il 16 settembre.

“L’accordo si basa sulla condivisione da parte delle due Coree dello stesso obiettivo,” – spiega Kim Ki-Woong, a capo della delegazione della Corea del Sud. “Vogliamo arrivare non solo alla progressiva normalizzazione delle operazioni nel complesso di Kaesong ma alla sua riapertura il prima possibile.”

Il Polo industriale si trova in territorio nordcoreano ma è finanziato da Seul e realizza prodotti per 123 imprese del Sud. Salvo, dopo mesi di incontri infruttuosi, quello che rappresenta l’ultimo simbolo della cooperazione tra i due Paesi, soprattutto per ragioni economiche. L’intesa prevede anche la possibilità di aprire a investitori stranieri.