ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gli avvocati di Bruxelles bocciano la Tobin Tax europea

Lettura in corso:

Gli avvocati di Bruxelles bocciano la Tobin Tax europea

Dimensioni di testo Aa Aa

La “Tobin Tax” europea è illegittima. A dirlo sono nientemeno che gli avvocati di Bruxelles, i quali, in un parere legale, hanno bocciato la tassa sulle transazioni finanziarie: eccede la giurisdizione degli Stati membri che la attuano, non è compatibile con i trattati europei e, soprattutto, è discriminatoria nei confronti delle nazioni non partecipanti.

La norma, che sarebbe dovuta entrare in vigore dal 2014 solo in 11 Stati membri, passerà ora al vaglio dei ministri delle finanze dell’Unione europea, i quali decideranno se cestinarla, modificarla o scegliere un altro tipo di imposta.

Niente passi indietro dalla Germania, principale sostenitrice, secondo cui bisogna chiarire i dubbi dei legali. Sul versante opposto è la Gran Bretagna a guidare gli oppositori: secondo Londra la tassa finisce per colpire anche le transazioni effettuate fuori dai Paesi dove è in vigore.