ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Grecia, a luglio crolla la produzione industriale

Lettura in corso:

Grecia, a luglio crolla la produzione industriale

Dimensioni di testo Aa Aa

Produzione industriale greca in caduta libera a luglio, con un -8,3% che supera anche le aspettative più pessimistiche.

A pesare è stato in particolare il settore energetico: le temperature estive miti hanno contribuito a ridurre la necessità di aria condizionata e i relativi consumi elettrici.

In calo anche la produzione di minerali, legname e abbigliamento, anche se gli analisti sottolineano lo stato di salute del settore migliore rispetto all’anno scorso.

Pur con Atene ancora abbonata al segno meno (siamo al sesto anno consecutivo di recessione), nel Paese la contrazione sta dando segni di allentamento rispetto agli anni scorsi.

I minori consumi, però, continuano a spingere le dinamiche deflattive: ad agosto l’indice dei prezzi è calato del 1,3%.