ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tokyo 2020! Istanbul perde ancora i Giochi Olimpici

Lettura in corso:

Tokyo 2020! Istanbul perde ancora i Giochi Olimpici

Dimensioni di testo Aa Aa

Tokyo ospiterà i XXXIIesimi Giochi Olimpici nel 2020. I membri del Comitato Olimpico Internazionale, riuniti a Buenos Aires, nella votazione finale hanno preferito la capitale giapponese a Istanbul, rimasta in corsa dopo l’eliminazione di Madrid. Tokyo si è imposta per 60 voti, contro i 36 della città sul Bosforo, che perde quindi la possibilità di ospitare l’evento, per la quinta volta consecutiva.

Il sostegno popolare e la stabilità economica hanno prevalso sulle preoccupazioni ambientali. Tokyo si riprende le Olimpiadi 56 anni dopo. La prima edizione, si tenne infatti, nel 1964.
Favorita della vigilia, la capitale giapponese sconfitta nella precedente corsa ai Giochi 2016, vuole diventare adesso il simbolo della ripresa, due anni dopo il disastro di Fukushima.

Tokyo concentrerà i Giochi in due grandi zone: una nuova, vicino alla baia e quella già utilizzata nel ’64. Ventotto dei trentatre siti si troveranno in un raggio di 5 chilometri dal villaggio olimpico.

Fiore all’occhiello degli impianti sarà il nuovo stadio, che nascerà nell’area dell’attuale stadio nazionale. Concepito dall’architetta irachena Zaha Hadid, conterrà 80mila posti e dovrebbe essere inaugurato nel 2018.

Il comitato organizzatore ha già stanziato un fondo speciale di oltre tre miliardi di euro, per finanziare i Giochi .