ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Brasile: decine di manifestazioni nel giorno della festa dell'Indipendenza

Lettura in corso:

Brasile: decine di manifestazioni nel giorno della festa dell'Indipendenza

Dimensioni di testo Aa Aa

Sono tornati in piazza in occasione della festa dell’Indipendenza i brasiliani che hanno acceso la protesta sociale lo scorso giugno.

Anche se meno numerosi, alcune migliaia di persone hanno partecipato a cortei finiti in scontri con la polizia a Brasilia, Rio de Janeiro e San Paolo. I manifestanti hanno attaccato alcune banche ed eretto barricate, mentre la polizia antisommossa ha caricato con gas lacrimogeni e idranti.
Una quindicina le persone ferite a Rio e si contano oltre una settantina di arresti.

La protesta partita all’inizio dell’estate è scattata contro la corruzione della classe politica e per denunciare gli investimenti vertiginosi nell’organizzazione della Coppa del mondo del 2014.
Critiche che ricadono anche sulla presidente Dilma Roussef, che tra grandi misure di sicurezza ha partecipato alla sfilata militare a Brasilia.
La sua popolarità in pochi mesi è crollata dal 63 al 30%.
Troppo poche le risposte, dicono i manifestanti, alle richieste avanzate in questi mesi tra cui maggiori finanziamenti a sanità e istruzione.