ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

New York s'inchina alla corposa bellezza

Lettura in corso:

New York s'inchina alla corposa bellezza

Dimensioni di testo Aa Aa

In posa davanti al gran circo delle celebrità della grande mela. Obiettivo è stata l’elezione della top model 2013 in occasione della Settimana della moda di New York.
Ad aggiudicarsi il primato la 21enne statunitense Kate Upton.

Intanto le prelibatezze della passerelle hanno visto in parata i capi firmati dal giapponese Tadashi Shoji che mostra quella che sarà la sua primavera estate.
Le linee disegnano una collezione dai colori pastello che schiude nuove declinazioni di romaticismo. Tutto molto femminile e dolcemente assolato.

TADASHI SHOJI, stilista:
“ La liberazione della donna degli anni 60 e 80 la porta a indossare abiti che sanno di potere. Adesso credo che nel 2013/2014 bisogna saper ritrovare la femminilità e la dolcezza”

Ed ecco una femminilità dai fronzoli garbati, con linee nette, armonie assolute, vagamente eteree e quasi mai capricciose.

Shoji, nato in Giappone ha fatto le scuole di design negli Stati Uniti. Attualmente opera a Los Angeles. Il lancio del suo marchio risale al 1982. Il brand Tadashi Shoji è presente in tutti gli Stati Uniti e in circa 40 paesi. La sua prima sfilata alla settimana della moda di New York risale al 2007. La sua clientela molto selezionata ha fatto la fortuna del marchio.