ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Esce il film su Diana

Lettura in corso:

Esce il film su Diana

Dimensioni di testo Aa Aa

Non poteva che essere a Londra la prima mondiale del nuovo film su Diana. Il regista tedesco Oliver Hirschbiegel ha scelto Naomi Watts per interpretare la cosiddetta ‘principessa del popolo’. La pellicola si focalizza sugli ultimi due anni di vita della prima moglie, divorziata, di Carlo d’Inghilterra, e sulla vera o presunta storia d’amore con Hasnat Kahn, un chirurgo di origini pakistane che però ha sconfessato il film, definendolo un mucchio di menzogne.

Chi Diana l’ha conosciuta davvero, come il cantante Cliff Richard, dice:

“Chi di noi la conosceva anche solo un po’, andrà senz’altro a vedere il film, perché vorrà scoprire se quello che uno sa personalmente è menzionato nella storia oppure no. Ma a dire la verità non so come abbiano trattato la faccenda e non so come la prenderanno i figli, come William e Harry si comporteranno nel caso venisse raccontato qualcosa di sconveniente”.

Il film suggerisce, tra l’altro, che la famosa relazione con Dodi Al Fayed, l’uomo che morì con lei nell’incidente d’auto a Parigi, non era che un modo per ingelosire il medico pakistano di cui Diana continuava ad essere innamorata.

Al prevedibile successo del film, malgrado le critiche negative, contribuiranno forse le nuove speculazioni sulla morte della principessa, uscite con tempismo perfetto.

La nuova versione copmplottistica parla di omicidio perpetrato da un agente delle forze speciali britanniche.