ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cambio della guardia alla testa dei negoziatori iraniani sul nucleare

Lettura in corso:

Cambio della guardia alla testa dei negoziatori iraniani sul nucleare

Dimensioni di testo Aa Aa

A guidare le trattative con il gruppo 5 più 1 (i membri del Consiglio di sicurezza dell’Onu più la Germania), sarà il ministro degli Esteri Mahamed Yavad Zarif.

Una scelta che mette i negoziatori sotto il controllo del governo e riporta la situazione a prima dell’era Ahmadinejad e delle sue rivalità con l’ayatollah Khamenei.

Zarif è considerato più moderato del suo predecessore, Said Jalili, segretario del Consiglio supremo
della sicurezza nazionale.

Le aspirazioni nucleari iraniane restano tra i principali elementi di tensione geopolitica che interessano il Medio Oriente. Usa e Israele accusano l’Iran di usare il programma nucleare per dotarsi di una arma atomica, ma Teheran smentisce, ammettendo solo gli usi civili.