ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Le finestre parlanti

Lettura in corso:

Le finestre parlanti

Dimensioni di testo Aa Aa

Un’azienda tedesca propone di passare
annunci pubblicitari attraverso i finestrini dei treni quando i passeggeri ci si appoggiano. A trasmettere i messaggi saranno le ossa del cranio attraverso un sistema di vibrazioni la cui sorgente sono gli apparecchi applicati ai finestrini. Ma facciamoci spiegare bene di cosa si tratta.

Sebastian Hardieck, responsabile creativo della BBDO:
“Normalmente le onde sonore si diffondono nell’aria e passano cosi’ nell’orecchio che poi il timpano interpreta come suoni. Con la trasmissione via ossa tutto funziona in modo diverso, le ossa del corpo possono vibrare e l’orecchio interpreta queste alte frequenze come suoni”

La trasmissione via ossa è stata adoperata per gli auricolari e per comunicare con gli auricolari dei nuotatori o dei corridori. Una tecnologia comunque controversa e i potenziali utenti la criticano.

Vox pop:
“Mi sembra una cosa orribile. Pessima. Siamo già immersi nella pubblicità. Credo che vedendo questo ci si renda conto quanto siamo piombati nella società dei consumi”

Vox pop:
“ Si, posso immaginare quando si andrà al lavoro alla mattina e tutti cercherano di dormire e proprio mentre ti assopisci ti arriva il flusso dei messaggi, la cosa non potrà che indisporti”

Voi pensate che questa tecnologia potrà avere un futuro roseo?