ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Salute, i cittadini europei più alti e in forma dei loro antenati

Lettura in corso:

Salute, i cittadini europei più alti e in forma dei loro antenati

Dimensioni di testo Aa Aa

Più alti e in forma. Gli europei del nuovo millennio conterebbero 11 centimetri in più d’altezza rispetto ai loro antenati. Lo annuncia uno studio dell’Oxford Economic Center, che sottolinea come il maggiore scarto sarebbe avvenuto tra le due guerre mondiali, proprio durante la Grande Depressione.
La statura media di un cittadino europeo sarebbe passata da 1,67 m nel 1870 a 1,78 m nel 1980. A registrare i dati più alti Paesi Bassi e Svezia, mentre i cittadini Ue a essere cresciuti di meno in centodieci anni provengono da Spagna e Portogallo.

Per Martine Vercauteren, professore di antropologia e biologia all’Università ULB di Bruxelles:“Si tratta di un processo iniziato a partire dalla rivoluzione industriale, non soltanto in Europa, ma anche nell’America del Nord e in alcuni paesi africani e che si spiega attraverso il miglioramento delle condizioni di vita, miglioramento che ha eliminato tutti i fattori che potevano rallentare la crescita e che hanno permesso l’espressione del nostro potenziale genetico. Secondo alcuni si tratta di un processo giunto al termine, perché non è possibile migliorare ulteriormente le condizioni di vita. In futuro, anzi, potremmo osservare un movimento contrario”

Dalla ricerca britannica restano escluse le donne per carenza di dati pregressi comparabili con quelli attuali.