ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iraq. Strage di iraniani nel campo profughi di Ashraf

Lettura in corso:

Iraq. Strage di iraniani nel campo profughi di Ashraf

Dimensioni di testo Aa Aa

La strage è certa: le modalità no. Almeno 50 oppositori iraniani sono stati uccisi in un assalto messo a punto dalle forze speciali irachene nel campo profughi di Ashraf, in Iraq. A denunciarlo è l’organizzazione dei Mujaheddin del Popolo, noto gruppo che organizza la dissidenza contro il regime di Teheran.

Secondo un comunicato diffuso dai Mujaheddin del Popolo, i residenti del campo profughi sono stati uccisi con le mani legate dietro la schiena. Le autorità irachene non negano il blitz, ma sostengono invece che l’uccisione dei civili è stata la conseguenza di uno scontro a fuoco.