ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il Portogallo alle prese con gli incendi

Lettura in corso:

Il Portogallo alle prese con gli incendi

Dimensioni di testo Aa Aa

Gli incendi sono tornati a distruggere i boschi del Portogallo. Dopo una breve tregua – che ha permesso di domare il rogo sulla catena montuosa del Caramulo -, le temperature elevate e i forti venti hanno di nuovo aggravato la situazione e le previsioni per i prossimi giorni non sono favorevoli.

Colpita in particolare la parte centro-settentrionale del Paese: Aveiro, Braga, Porto. Un residente di Gondomar racconta: “Stiamo spruzzando acqua intorno alle case, ma la direzione del vento è cambiata, è impressionante. Non avevo idea che fosse così. Gli alberi secchi esplodono. Uno degli alberi vicino alla casa è esploso, e ho avuto a malapena il tempo di fuggire. La temperatura è assolutamente insostenibile”.

I vigili del fuoco lottano contro gli incendi da mesi. Alcuni pompieri hanno perso la vita. Molti gli abitanti costretti a lasciare casa. Le autorità hanno aperto diverse inchieste per chiarire l’origine degli incendi. Più di quaranta presunti piromani sono già stati fermati.