ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sesto oro mondiale per l'imbattibile Teddy Riner

Lettura in corso:

Sesto oro mondiale per l'imbattibile Teddy Riner

Dimensioni di testo Aa Aa

Teddy Riner è sempre piu’ leggenda. Il judoka francese ha conquistato il suo sesto oro iridato, nell’ultima giornata di prove individuali dei Campionati del mondo, in corso a Rio de Janeiro. Il 24enne, imbattuto dal dicembre 2010, ha sconfitto nella finale della categoria +100kg il benamino del pubblico, Rafael Silva, con un osaekomi.

Nella categoria -100kg, è stato invece Elkhan Mammadov a imporsi su tutti. Il 31enne azero ha battuto in finale l’olandese Henk Grol, per waza-ari. Già bronzo a Tokyo 2010, Mammadov ha ottenuto il suo primo titolo internazionale e ha regalato al suo Paese la prima medaglia d’oro mondiale nella categoria senior.

Si conferma la donna piu’ forte sopra i 78 kg, la cubana Idalys Ortiz. Oro olimpico a Londra 2012, la 23enne di Pinar del Río, ha steso nella finalissima la padrona di casa Maria Suelen Altheman, mettendo a segno un waza-ari e in seguito ottenendone un altro per osaekomi.