ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Prima medaglia d'oro per la Corea del nord ai mondiali judo

Lettura in corso:

Prima medaglia d'oro per la Corea del nord ai mondiali judo

Dimensioni di testo Aa Aa

Quinta giornata dei Mondiali di judo di Rio de Janeiro con diversi risultati a sorpresa.
Fra le donne, categoria 78 kg si è udito l’inno nordcoreano, vista la vittoria di Sol Kyong. In finale, la rappresentante della Repubblica Popolare Democratica di Corea si è imposta per waza-ari sull’olandese Marhinde Verkerk.

Nei -70 kg grande ritorno della colombiana Yuri Alvear. Campionessa mondiale nel 2009 a Rotterdam, la Alvear sembrava aver preso la china discendente fino allo scorso anno, quando ottenne il bronzo olimpico a Londra. A Rio de Janeiro la 27enne ha ripetuto l’impresa di quattro anno fa vincendo l’oro alle spese della sorprendente tedesca Laura Vargas-Koch, sconfitta per ippon.

Fra gli uomini categoria -90 kg, il cubano Asley González ha vinto il titolo mondiale dopo l’argento olimpico di Londra. Un bel regalo in vista del suo compleanno. Tra pochi giorni compirà 24 anni. In finale, González ha sconfitto il vicecampione europeo Varlam Liparteliani, gerorgiano, che dopo cinque medaglie continentali consecutive sale finalmente su un podio iridato.