ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ispettori ONU via dalla Siria. Settimane per i risultati

Lettura in corso:

Ispettori ONU via dalla Siria. Settimane per i risultati

Dimensioni di testo Aa Aa

Hanno lasciato la Siria gli ispettori ONU, che hanno indagato sul presunto uso di armi chimiche.

Ventilata venerdì, l’ipotesi di una diffusione immediata di risultati parziali è stata scartata in seguito ai più recenti sviluppi politici.

L’affermazione di del Segretario di Stato americano Kerry, secondo cui i test non aggiungerebbero nulla alle prove già raccolte da Washington ha indotto l’ONU a prendere tempo.

“L’intenzione – ha detto il portavoce Martin Nesirky – è ovviamente quella di accelerare i tempi. Bisogna tuttavia sottolineare che prima che la Commissione possa avanzare una qualsiasi ipotesi sull’accaduto, dovranno arrivare a conclusione le analisi di ogni informazione disponibile, comprese le risultanze di laboratorio”.

Per i risultati, si potrebbe dover attendere settimane.

I campioni prelevati sul terreno, relativi all’attacco del 21 agosto, saranno analizzati in Europa, in laboratori di paesi non membri del Consiglio di sicurezza.

Non è poi escluso che gli ispettori debbano tornare in Siria per un supplemento d’indagini.