ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria: scontri ribelli-esercito in città colpita da armi chimiche

Lettura in corso:

Siria: scontri ribelli-esercito in città colpita da armi chimiche

Dimensioni di testo Aa Aa

Mentre la diplomazia internazionale cerca le prove dell’uso di armi chimiche in Siria, quelle definite convenzionali non abbandonano la scena. In oltre due anni di guerra civile hanno già ucciso oltre centomila persone, denuncia la Croce Rossa internazionale.

Un violento scontro è in corso a Moadamiyet al-Sham, la località nei sobborghi di Damasco che avrebbe subito un attacco con armi chimiche e che è stata visitata dagli ispettori delle Nazioni Unite nei giorni scorsi.

I ribelli e le forze governative si sono cambattuti, questo venerdì, anche ad Ariha, nella provincia di Idlib, un tempo roccaforte degli insorti.

A poca distanza dalle esplosioni dei proiettili, la popolazione civile continua a manifestare contro il regime. I sostenitori dell’opposizione chiedono agli Stati Uniti di procedere all’intervento militare.