ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Siria: Kerry "Assad un assassino, l'Onu non può agire come dovrebbe"


USA

Siria: Kerry "Assad un assassino, l'Onu non può agire come dovrebbe"

L’amministrazione Obama è certa dell’uso di armi chimiche da parte del regime siriano. Parola del segretario di Stato statunitense John Kerry che definisce Bshar al Assad un assassino.

Gli Stati Uniti non sono da soli nella loro volontà di agire in Siria ha aggiunto Kerry, sottolineando che Washington agirà “secondo la sua tabella di marcia”.

“L’Onu può dire se sono state usate le armi chimiche ma non chi le ha usate – ha aggiunto – Questo non fa parte del loro madato. E a causa dell’ostruzionismo russo contro qualsiasi risoluzione del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, l’Onu non può agire come dovrebbe”.

Ogni decisione che il presidente Obama assumerà sulla Siria, non somiglierà a quelle su Iraq e Afghanistan – ha concluso il responsabile della politica estera della Casa Biancia – non ci saranno soldati americani schierati sul campo e sarà un intervento limitato nel tempo.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Ancora tensione in Egitto: almeno 3 morti negli scontri fra pro e anti Morsi