ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Portogallo, incendi boschivi: la situazione peggiora

Lettura in corso:

Portogallo, incendi boschivi: la situazione peggiora

Dimensioni di testo Aa Aa

Le fiamme non danno tregua al Portogallo dove gli incendi boschivi si stanno intensificando, complici i venti che soffiano molto forti. 1400 uomini sono al lavoro per impedire ai roghi di raggiungere i villaggi, molti dei quali sono stati evacuatati nella notte per motivi di sicurezza.

Particolarmente flagellati i distretti di Bragança, Braga, Vila Real, Porto, Guarda, Viseu e Coimbra.

“Avevo un piccolo vigneto che produceva vino tutto l’anno ma è andato in fumo” – è la testimonianza di un uomo che vive a Vila Flor, nel distretto di Bragança, nell’estremità nord-orientale del Paese.

“La situazione è peggiorata”, fa sapere la Protezione Civile. Dall’inizio dell’anno in Portogallo sono stati distrutti 31 mila ettari di vegetazione, 35 le persone già arrestate dalla polizia con l’accusa di aver appiccato dolosamente i roghi.