ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria: "Se qualcuno ha le prove dell'utilizzo di armi chimiche, ci accusi pubblicamente"

Lettura in corso:

Siria: "Se qualcuno ha le prove dell'utilizzo di armi chimiche, ci accusi pubblicamente"

Dimensioni di testo Aa Aa

Non si fa attendere la risposta di Damasco alle accuse di utilizzo di armi chimiche contro i civili e alle minacce di un intervento armato internazionale anche senza l’egida dell’Onu.

“Non c‘è alcun Paese al mondo – dice in conferenza stampa Walid Muallem, ministro degli Esteri siriano – che utilizza armi di distruzione di massa contro il proprio popolo. Nel caso in cui un simile Paese esistesse, invito gli altri Stati a puntargli pubblicamente il dito contro. Gli Stati Uniti non vogliono una soluzione politica tramite Ginevra e la ragione è molto semplice: perché Israele non vuole soluzioni politiche. Israele vuole che la violenza e il terrorismo continuino, e lo stesso vogliono gli Stati Uniti”.