ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Caso Roger Pinto: dimissioni Ministro Esteri brasiliano

Lettura in corso:

Caso Roger Pinto: dimissioni Ministro Esteri brasiliano

Dimensioni di testo Aa Aa

Il Ministro degli Esteri brasiliano Antonio Patriota paga con le dimissioni lo scandalo Roger Pinto. Così il Presidente Dilma Rousseff punta a placare le polemiche sulla fuga in Brasile del senatore boliviano Roger Pinto, rifugiatosi all’ambasciata di La Paz per 455 giorni come perseguitato politico, ma sotto processo per corruzione in Bolivia.