ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tensioni e scontri tra militanti a un mese dalle elezioni in Germania

Lettura in corso:

Tensioni e scontri tra militanti a un mese dalle elezioni in Germania

Dimensioni di testo Aa Aa

La Germania si avvicina al voto di settembre non senza tensioni. Una piccola formazione anti-Europa ha denunciato l’aggressione subita dal suo leader da parte di militanti dell’estrema sinistra. Un militante è rimasto ferita per una coltellata, e tre persone sono state arrestate.

Tensione alta anche a Berlino, dove una manifestazione xenofoba dei neonazisti dell’Npd è stata disturbata da militanti di sinistra.

A un mese dalle elezioni i sondaggi continuano a dare in testa il blocco conservatore che sostiene il cancelliere Merkel. In base a questi dati la coalizione al potere dal 2009 potrebbe venire riconfermata.

Restano stabili i socialdemocratici, i Verdi e i radicali di Die Linke, che insieme si attestano sul 46 per cento delle intenzioni di voto.