ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Egitto, ripreso e subito aggiornato il processo Mubarak, rinviato quello ai Fratelli musulmani

Lettura in corso:

Egitto, ripreso e subito aggiornato il processo Mubarak, rinviato quello ai Fratelli musulmani

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ stato rinviato al 14 settembre il processo a carico dell’ex presidente egiziano Mubarak. Accudito da due infermieri l’ex capo dello stato ha seguito l’udienza da dietro le sbarre.

In primo grado l’ottantacinquenne ex rais era stato condannato all’ergastolo per la morte dei manifestanti uccisi dalla repressione, ma la Cassazione ha annullato il processo e ha disposto un nuovo giudizio.

Dopo il colpo di stato militare Mubarak ha ottenuto gli arresti domiciliari, e ha visto crescere rapidamente le speranze per una riabilitazione.

Ancora prima di cominciare è stato rinviato al prossimo 29 ottobre il concomitante processo ai vertici della Fratellanza musulmana. Il leader del movimento, Mohamed Badie, non era stato tradotto in aula per ragioni di sicurezza.

Badie e altri cinque dirigenti, che devono rispondere della morte dei manifestanti contrari al deposto presidente Morsi, rischiano la condanna a morte.