ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Usa, rischia la pena di morte l'autore della strage di Fort Hood

Lettura in corso:

Usa, rischia la pena di morte l'autore della strage di Fort Hood

Dimensioni di testo Aa Aa

Rischia la pena di morte Nidal Hassan, lo psichiatra statunitense di origine palestinese che nel 2009 ha ucciso 13 militari nella base di Fort Hood in Texas. La giuria che venerdì ha riconosciuto la Hassan colpevole di omicidio premeditato dovrebbe esprimersi sulla pena di morte lunedì.

Al grido di Allah è grande il 5 novembre del 2009 Hassan avrebbe aperto il fuoco contro alcuni commilitoni della base texana. Fermato poco dopo la strage Hassan avrebbe confidato di voler diventare un martire e di non condividere la scelta americana di dichiarare guerra all’Islam.

In quanto parte delle forze armate statunitensi Hassan rappresenta un controverso caso giuridico, l’ultimo caso di militare a essere condannato alla pena capitale riasale al lontano 1961.

Oltre alle tredici vittime sulla sentenza pesano anche i trentuno feriti della sparatoria.