ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Paura e incertezza dominano l'estate economica

Lettura in corso:

Paura e incertezza dominano l'estate economica

Dimensioni di testo Aa Aa

Le tempeste finanziarie che negli anni scorsi hanno colpito le economie avanzate sembrano aver cambiato direzione quest’estate. I mercati emergenti, specialmente in Asia, sono stati colpiti da una raffica di vendite: il rallentamento della crescita e deficit di bilancio crescenti, insieme all’imminente rallentamento delle iniezioni di liquidità della Federal reserve, hanno fatto scappare gli investitori.

La paura è stata anche alla base di un crollo nel settore turistico egiziano. Con l’escalation delle violenze tra i sostenitori del deposto presidente Morsi e l’esercito, molte nazioni europee consigliano ai propri concittadini di evitare viaggi non necessari. Cattive notizie per il Paese, per il quale il turismo è una sorgente vitale di valuta straniera.

Dall’altra sponda del Mediterraneo, le speranze di ripresa della Grecia si concentrano anche loro sulla bella stagione. Giugno è stato in effetti positivo per il Paese strozzato dalla recessione, ma le difficoltà sono tante. E, secondo il ministro delle finanze tedesco Wolfgang Schauble, Atene presto necessiterà di un terzo salvataggio internazionale.

Parliamo di tutto questo con Nejra Cehic di Bloomberg in questa nuova edizione di Business Weekly.