ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bank of America: aperta indagine su condizioni di lavoro stagisti

Lettura in corso:

Bank of America: aperta indagine su condizioni di lavoro stagisti

Dimensioni di testo Aa Aa

Bank of America Merill Lynch ha annunciato l’avvio di un’indagine sulle condizioni di lavoro degli stagisti. All’origine della decisione la morte di Moritz Erhardt, 21 anni a Londra. Il giovane praticante sarebbe deceduto dopo aver lavorato senza sosta per 72 ore. I medici legali stanno procedendo a esaminare il corpo per verificare se il decesso sia stato causato dal troppo lavoro.

“Alcuni di questi ragazzi, animati dalla competizione totale, hanno la capacità di spingere se stessi oltre i limiti fisici” spiega Chris Roebuck, visiting professor Cass Business School “ Perché in quanto giovani non si rendono conto di quali sono i loro limiti. E’ responsabilità del team leader o di un collega, controllare che tutto vada bene”.

Sotto i riflettori i metodi di reclutamento nel settore finanziario. Assenza di orari, altissima competizione e assoluta dedizione al lavoro, il tutto sotto la totale complicità di capi che non moderano gli istinti di giovani pronti a tutto pur di avere una promettente carriere in grande gruppo finanziario.