ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Svezia, polizia sgombra presidio ambientalista

Lettura in corso:

Svezia, polizia sgombra presidio ambientalista

Dimensioni di testo Aa Aa

La polizia svedese è intervenuta contro un presidio di ambientalisti nel nord del Paese. I manifestanti si oppongono al progetto di apertura di una miniera di ferro.

Le proteste vanno avanti da oltre un mese, supportate dalla popolazione locale, prevalentemente di origine Sami.

“Questo da un’idea di come le cose funzionino qui” racconta un manifestante “La polizia protegge le grandi società. Non c‘è rispetto per le opinioni diverse. Ci trattano come vedete”.

L’area nella quale dovrebbe sorgere la miniera è all’estremo nord del paese scandinavo, parte della Lapponia. Proprio il coinvolgimento della mionoranza sami rischia di far ingigantire la protesta, riaccendendo antichi dissapori con il governo centrale di Stoccolma.