ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Minacce di Al Qaeda. Nessun rischio in Francia per TGV e stazioni.

Lettura in corso:

Minacce di Al Qaeda. Nessun rischio in Francia per TGV e stazioni.

Dimensioni di testo Aa Aa

La Francia rassicura: nessun allarme terrorismo nel Paese. Mentre l’Europa è in allerta dopo le nuove minacce di Al Qaeda che si dice pronta a colpire treni e stazioni ferroviarie il ministro degli Interni d’oltralpe Manuel Valls fa sapere che la situazione è sotto controllo e che, per ora, non c‘è motivo di preoccuparsi.

“Non abbiamo alcuna prova che queste minacce siano concrete afferma il Ministro Valls. Queste voci circolano da diverse settimane e noi abbiamo attutato tutte le precauzioni dovute. Non ci sono rischi per la Francia, ci sono invece per altri paesi vicini “.

A rendere pubblica la notizia era stato il tabloid tedesco Bild riportando fonti delle forze di sicurezza tedesche. A scoprire i piani segreti di Al Qaeda le famose intercettazioni dell’agenzia d’intelligence statunitense NSA quella al centro dello scandalo del Datagate.

Sempre secondo il giornale tedesco, la rete guidata da Al Zawahiri potrebbe colpire attraverso due modalità: con atti di sabotaggio lungo le linee, magari dentro o in prossimità di gallerie, oppure con attentati esplosivi direttamente sui treni ad alta velocità.