ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iran: governo al lavoro per risanare l'economia

Lettura in corso:

Iran: governo al lavoro per risanare l'economia

Dimensioni di testo Aa Aa

Prima riunione del nuovo governo iraniano. Il Presidente Hassan Rohani ha chiesto ai ministri interessati di presentargli entro una settimana i loro piani su come migliorare lo stato dell’economia e il tenore di vita dei cittadini nei prossimi 100 giorni.

Questi sforzi, secondo Rohani, meriteranno il pieno sostegno della popolazione.

Costituita inoltre una task force per affrontare i problemi ambientali del Lago Urmia, nel nord-ovest del Paese.

L’economia è la prima preoccupazione degli iraniani. L’inflazione è oltre il 40%, la disoccupazione è altissima, la moneta locale – il rial – perde valore velocemente.

I problemi economici sono legati al contenzioso internazionale sul nucleare, visto che è soprattutto l’embargo a provocare i disagi maggiori alla popolazione.

Domenica, il ministro degli esteri Mohammad Javad Zarif ha annunciato al capo della diplomazia europea Catherine Ashton che l’Iran è pronto a riprendere
i negoziati sul nucleare con i 5+1, ma occorrerà dall’altra parte la volontà di riconoscere i diritti degli iraniani.

Il primo incontro potrebbe aver luogo a margine dell’Assemblea generale
dell’Onu a settembre.