ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

India, la rupia crolla ai minimi storici rispetto al dollaro

Lettura in corso:

India, la rupia crolla ai minimi storici rispetto al dollaro

Dimensioni di testo Aa Aa

Rallentamento dell’economia e disavanzo di bilancio fanno paura in India, dove, questo lunedì, la rupia ha toccato il minimo storico di 62,46 rispetto al dollaro.

Nel periodo 2012-13 il Paese è cresciuto del 5%, il ritmo più lento da 10 anni a questa parte, mentre quest’anno il deficit, in rapporto col Pil, dovrebbe assestarsi al 3,7%.

Inutili le misure adottate dalla banca centrale, che, la settimana scorsa, aveva cercato di limitare il flusso di capitali in uscita dal Paese provocati da una ventata di sfiducia.

Dall’inizio di giugno gli investitori internazionali hanno ritirato dal mercato indiano oltre 8 miliardi e mezzo di euro in azioni e titoli di stato.

I vertici della terza economia dell’Asia, però, respingono ogni paragone con la crisi del 1991 e assicurano che il Paese ha abbastanza riserve di valuta straniera per reggere il colpo e difendere la propria valuta.