This content is not available in your region

La Russia vende la partecipazione in Eads

Access to the comments Commenti
Di Euronews
La Russia vende la partecipazione in Eads

<p>La Russia riduce la sua partecipazione in <span class="caps">EADS</span>. La banca pubblica Vnecheconombank (<span class="caps">VEB</span>) ha cominciato a vendere la quota del 5,02 per cento che detiene nell’azionariato del gigante europeo dell’aviazione, casa madre di Airbus, con l’obiettivo di finanziare progetti nell’aviazione civile russa.<br /> Secondo il quotidiano Vedomosti, la banca <span class="caps">VEB</span> ha già ridotto, dalla fine del luglio scorso, la sua partecipazione al 2,88 per cento. Il ricavato della vendita, stimato a 763 milioni di euro, sarà investito in Sukhoi Aviation Civile, joint-venture tra la russa Sukhoi (75%) e l’italiana Finmeccanica (25%), che produce il SuperJet 100. La joint-venture necessita di risorse per ristrutturare il suo forte debito (più di due miliardi di dollari), mentre il SuperJet fatica a registrare ordini d’acquisto, soprattutto all’estero.<br /> Una volta passata al di sotto della soglia del 3 per cento nell’azionariato di <span class="caps">EADS</span>, <span class="caps">VEB</span> non ha più l’obbligo d’informare i mercati su eventuali ulterior cessioni.</p>