ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Germania: campagna elettorale tra ricette economiche e consigli di cucina

Lettura in corso:

Germania: campagna elettorale tra ricette economiche e consigli di cucina

Dimensioni di testo Aa Aa

I partiti tedeschi dibattono sulla giusta ricetta per il Paese e la scelta dei piatti da mettere in tavola è uno dei temi della campagna elettorale.

Tornata da una vacanza di tre settimane, Angela Merkel si è presentata a Seligenstadt, a sud-est di Francoforte, e, osannata dai sostenitori e fischiata dai contestatori, ha affermato: “Adesso tocca a voi decidere se nella vostra vita sia più importante che qualcuno vi dica di non mangiare carne il giovedì o se sia più importante per voi il fatto che siamo riusciti negli ultimi 8 anni, da quando sono cancelliera, ad abbassare il numero dei disoccupati da oltre 5 milioni a meno di 3 milioni.”

Il riferimento è al programma dei Verdi, che hanno proposto la riduzione del consumo di carne, mentre il piatto forte della cancelliera rimane l’economia.

Nonostante le critiche dell’opposizione al governo per lo scandalo delle intercettazioni effettuate in collaborazione con i servizi segreti statunitensi, i conservatori mantengono un netto vantaggio nei sondaggi. CDU-CSU sono al 40% e con il 5% dei liberali dovrebbero assicurarsi la maggioranza.

I socialdemocratici di Peer Steinbrueck sarebbero al 23%, i Verdi al 13 e Die Linke all’8. Queste formazioni propongono un aumento delle tasse. Una ricetta che la maggioranza dei tedeschi sembra trovare indigesta.